Discussione:
hd esterni autoalimentati
(troppo vecchio per rispondere)
mava
2017-04-14 12:29:35 UTC
Permalink
Raw Message
Gli HD esterni che non hanno bisogno di alimentatore, hanno una
memeoria simile a quella delle pennette USB non essendo meccanici?
Sono più affidabili? risentono meno degli urti?
Andrea Malfatti
2017-04-14 14:04:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by mava
Gli HD esterni che non hanno bisogno di alimentatore, hanno una
memeoria simile a quella delle pennette USB non essendo meccanici?
Sono più affidabili? risentono meno degli urti?
Molti HD esterni da 2,5" (quelli piccoli utilizzati solitamente nei
portatili) hanno bisogno di poca corrente e solitamente si possono
collegare direttamente al PC con il solo cavetto USB.
Se il disco e' meccanico (lo senti come minimo vibrare se lo tieni in
mano) ha risente, spesso piu' dei fratelli interni (semplicemente
perche' sono piu' leggeri e subiscono facilmente urti), se e' un SSD
non dico che ci puoi passare sopra con un carroarmato ma sono
sicuramente piu' robusti non avendo parti meccaniche in movimento.
--
Ciao
Andrea Malfatti

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Vypr
2017-04-14 14:45:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Andrea Malfatti
Se il disco e' meccanico (lo senti come minimo vibrare se lo tieni in
mano)
solo da questo si capisce se un hd è meccanico o no?
non ci sono altri metodi/software?
Adriano
2017-04-15 06:11:34 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Vypr
solo da questo si capisce se un hd è meccanico o no?
non ci sono altri metodi/software?
un qualunque system info puo' darti marca, modello e numero di serie.
Ma appoggiarlo all'orecchio e' comunque piu' rapido.
Andrea Malfatti
2017-04-18 08:22:04 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Adriano
Post by Vypr
solo da questo si capisce se un hd è meccanico o no?
non ci sono altri metodi/software?
un qualunque system info puo' darti marca, modello e numero di serie.
Ma appoggiarlo all'orecchio e' comunque piu' rapido.
Aggiungo che qualche disco (io ne ho uno da 2Tb) lo senti da lontano,
anche qualche metro, se e' acceso o spento.
--
Ciao
Andrea Malfatti

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Silvano
2017-04-18 08:46:20 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Andrea Malfatti
Aggiungo che qualche disco (io ne ho uno da 2Tb) lo senti da lontano,
anche qualche metro, se e' acceso o spento.
Sei sicuro che sia un disco e non un aspirapolvere?
SCNR
Andrea Malfatti
2017-04-18 14:54:00 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Silvano
Post by Andrea Malfatti
Aggiungo che qualche disco (io ne ho uno da 2Tb) lo senti da lontano,
anche qualche metro, se e' acceso o spento.
Sei sicuro che sia un disco e non un aspirapolvere?
SCNR
La memoria e' un po' polverosa :)
--
Ciao
Andrea Malfatti

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Adriano
2017-04-20 17:25:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Andrea Malfatti
Aggiungo che qualche disco (io ne ho uno da 2Tb) lo senti da lontano,
anche qualche metro, se e' acceso o spento.
azz....complimente per l'orecchio. Da qualche metro sento i box per
dischi da 3.5con ventola, se la ventola e' sul viale del tramonto.
Il solo disco di solito non lo sento (forse qualcosa all'avvio, ma
niente di piu', e devo farci caso)
Romi
2017-04-18 19:26:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Adriano
Post by Vypr
solo da questo si capisce se un hd è meccanico o no?
non ci sono altri metodi/software?
un qualunque system info puo' darti marca, modello e numero di serie.
si, ma andiamo sul pesante.
dimmi un sysandra e simile che mi dice le come come stanno direttamente
Adriano
2017-04-20 17:27:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Romi
si, ma andiamo sul pesante.
??
Post by Romi
dimmi un sysandra e simile che mi dice le come come stanno direttamente
quello intendevo: un software che fornisca le informazioni sul sistema.
sysandra, everest, speccy....ce ne saranno centinaia
Se i dischi sono recenti, anche un programmino di monitoraggio dei
parametri smart.
Romi
2017-04-21 08:32:03 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Adriano
Post by Romi
si, ma andiamo sul pesante.
??
Post by Romi
dimmi un sysandra e simile che mi dice le come come stanno direttamente
quello intendevo: un software che fornisca le informazioni sul sistema.
sysandra, everest, speccy....ce ne saranno centinaia
Se i dischi sono recenti, anche un programmino di monitoraggio dei
parametri smart.
ayudame, quale voce dovrei notare?
Adriano
2017-04-21 16:55:21 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Romi
ayudame, quale voce dovrei notare?
quelle relative agli hard disk. di solito c'e' la sigla, che data in
pasto a google ti chiarisce marca e modello (se inizia per WD sara' un
western digital per esempio)
Romi
2017-04-22 13:03:12 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Adriano
Post by Romi
ayudame, quale voce dovrei notare?
quelle relative agli hard disk. di solito c'e' la sigla, che data in
pasto a google ti chiarisce marca e modello (se inizia per WD sara' un
western digital per esempio)
ma la marca a che mi s erve?
quella la so.
io vorrei sapere il tipo di archiviazione, se meccanico ci sarebbe
scritto mechanical, se l'altro tipo comesichiama ci sarebbe scritto un
altro nome.
non voglio un relink, ma un programma che ti dice tutto.
Adriano
2017-04-25 07:39:32 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Romi
vorrei sapere il tipo di archiviazione, se meccanico
ci vedi tutto, marca e modello. Poi inserisci il tutto in google e vedi
a cosa corrisponde.
Non ci troverai scritto "disco tradizionale elettromeccanico" o "disco
a stato solido"
anche il peso puo' darti un indizio. i dischi a stato solido sono
leggerissimi. Praticamente non hanno parti metalliche

Adriano
2017-04-15 06:10:28 UTC
Permalink
Raw Message
Gli HD esterni che non hanno bisogno di alimentatore, hanno una memeoria
simile a quella delle pennette USB non essendo meccanici?
Sono più affidabili? risentono meno degli urti?
gli hard disk da 2.5" di solito si alimentano tramite usb. Qualche
volta la corrente fornita non basta (evento raro ultimamente) e si
devono usare cavi apposta che sommano la corrente di 2 usb.
Si tratta domunque du dischi meccanici tradizionali. Cio' non vieta di
usare dischi ssd, ma il costo al Tb credo che piu' o meno quadruplichi.
In compenso un disco ssd e' insensibile agli urti.
Anche i dischi tradizionali sono comunque ragionevolmente affidabili,
se trattati con la dovuta cura.
Gli ssd sono anche decisamente piu' veloci.
Loading...