Discussione:
WinXP SP2: "blocchi" improvvisi e connessione lenta!!
(troppo vecchio per rispondere)
Francesco
2006-11-17 08:38:56 UTC
Permalink
Salve

Posto una descrizione accurata del problema che sto subendo ormai da qualche
mese
e che non è solo relativo alla reattività del sistema,
ma penso ANCHE alla connessione internet adsl !!!

Questo post è relativo al problema principale.
Il successivo è relativo al problema della connessione.

Grazie per l'attenzione prestatami.
Oggi ho provato a reinstallare WinXP Pro, quello però
con il Service Pack 2.
Nemmeno questo ha risolto niente.
Non ho alcun malware o virus o simile.
Ho deframmentato l'hd e il Registro, ma niente.
Ho persino usato BootVis......ma ancora niente di
niente.
Secondo me è l'antivirus, che scansiona le cartelle ed i files
quando li apri. Prova a disabilitare la funzione di scansione
dei files all'accesso. Oppure prova a vedere che cosa succede se
lo disinstalli. Poi lo reinstallerai. Non so che altro dirti: mi
sembra che le abbiamo provate tutte.
Già tempo fa provai a disattivare l'AntiVir Avira Guard,
senza successo(così ricordo almeno).
Ci proverò meglio.

La disinstallazione completa non servirebbe a niente secondo me.

E cmq ....se fosse l'AntiVir AVIRA, durante la stasi del sistema
non dovrei poter accedere al Task Manager e vedere l'uso della CPU
all'80-90-100% ???

(Ricordo che la mia cpu è Intel P4 3,2Ghz HT FSB 800 Cache L2 512KB.)

Ti faccio un elenco dei casi più eclatanti in cui è possibile notare il
problema:
- cambio di contesto(da un programma all'altro, diversi anche
molto tra loro)
- clic destro per accedere a menu
- navigazione col mouse in sottomenu
- doppio clic sinistro per aprire/eseguire un
qualcosa(programma/icona/funzione/etc..)
- "Mostra desktop" nella barra QuickLauch : l'icona rimane "azzeccata",
piallata.



NOTE e DETTAGLI:

- Il problema si può presentare o meno. A volte pare inesistente, a volte
gravissimo.
- Ha durata e frequenza(nel verificarsi) aleatorie. La durata oscilla tra 2
e 6 secondi.
- La stasi del sistema è globale, totale. Non posso fare NIENTE durante tale
blocco.
- Il puntatore del mouse(la freccetta) è l'unica a potersi muovere SEMPRE e
LIBERAMENTE.
- Nessun altro programma o processo è accessibile durante la stasi, e la
freccia diventa clessidra a volte.
- Le operazioni che voglio eseguire DURANTE la stasi, vengono normalmente
accodate, ed eseguite
non appena il sistema ritorna disponibile.
- Sempre durante tale stasi e totale inattività del sistema, nemmeno
TaskManager si avvia come si deve!
Anch'esso quindi subisce il problema.
- Appena il sistema ritorna disponibile, le operazioni(di qualsiasi tipo e
numero siano) accodate in precedenza vengono sequenzialmente
eseguite DI COLPO, l'una dopo l'altra, quasi a "super velocità".
(come se fosse uno "sfogo" da "sotto-pressione").

Quindi durante la stasi globale, il sistema c'è!!!....le operazioni le vede
e le "sente",dato che le accoda, e in modo corretto!!!

E' la RISPOSTA(reazione) a tali operazioni a non apparire in tempo utile!!!

Grazie mille per l'attenzione.

Saluti

Francesco





--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Francesco
2006-11-17 08:45:01 UTC
Permalink
(Parte relativa alla connessione adsl)

Il problema non accenna a diminuire....

è improvviso ripeto.....e non so più cosa fare.

Ho pure reinstallato XP ma......niente.

E' mai possibile che nessuno riesca a comprendere le cause
di questo problema?
Nemmeno un MVP ???

---------------------------------------

Inoltre oggi ho notato la seguente cosa:

Ricordo che ho 2 sistemi XP, uno SP1 l'altro SP2(quello con difetti).

Volevo scaricare via url_http un programma di circa 120MB.
Si tratta di Eclipse SDK per "Win-32".
Ebbene, a pochi minuti di distanza di test l'uno dall'altro(SP1 ed SP2),
su C: con SP1 la velocità di download ha cominciato a 625KB/s(i primi
istanti)
per assestarsi, a regime, sui 320KB/s circa, un'ottima velocità.

Già prima avevo tentato di scaricare lo stesso file avviando XP SP2 da D:
Risultato : 5-16KB/s all'inizio e di media!!!!!
Per questo ho voluto rivedere la stesessa cosa da XP SP1 , con notevole
sorpresa!!!

Tornato su XP SP2 su D: , mi ritrovo cmq a meno di 70KB/s ......
USANDO LO STESSO SERVER PER SCARICARE !!! (nel caso specifico, GARR/CILEA)

Roba da non crederci.

Eppure entrambi i sistemi operativi SP1 ed SP2
hanno ricevuto le ottimizzazioni con Advanced System Optimizer -> Windows
Advisor(o simile)
-> Internet Optimizer -> Non ditemi niente perchè ho provato sia a
ottimizzare "from 2Mbit/s"
sia a rimettere a posto con "Load Default" ; su entrambi i sistemi.

Il mio sospetto di lentezza ANCHE di connessione adsl sta prendendo piede:
*forse* non era colpa dell' ISP, ma di qualcosa nel SP2 !!!! A li
mort......sua!!!

Sto infatti avendo sempre più conferme che il SP2 si sia rovinato di brutto
e che nemmeno una sua reinstallazione è servita a niente!! Non è assurdo ciò
?

Ravviso continui e improvvisi ritardi nella reazione che difficilmente posso
sopportare.....
E ora pure la connessione ! Dal 15 settembre quest'ultima cosa.....e io che
pensavo
che fosse colpa dell'isp.....dovrò fare accurati test mi sa per dare una
certezza
ai miei dubbi.


Grazie per l'attenzione

Saluti

Francesco



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Lothar
2006-11-17 09:40:05 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
E' mai possibile che nessuno riesca a comprendere le cause
di questo problema?
Probabilmente a seguito di un balzo di corrente o di un black out improvviso
il bios è stato resettato,con la conseguenza che tutte le impostazioni sono
state riportate allo stato di default.
Per ovviare a questo inconveniente e velocizzare il computer,entra nel bios
e scegli la voce "Load Default Setting",verranno resettate tutte le
impostazioni che dovrai riconfigurare manualmente,comprese l'ora e la data.
Metti tutti i settaggi possibili su AUTO ed imposta il resto come segue:

- ACPI Power Management: Enable
- APM: Disable
- Plug n Play: Enable
- Spread Spectrum: Disable
- Sistem Bios Cacheable: Disable
- AGP Fast Write: Enable (solo se hai una scheda AGP)
- AGP Aperture Size: 128MB (solo se hai una scheda AGP)
- PCI Delay Transaction: Enable
- 32-Bit Data Transfer: Enable
- PCI Latency Timer: 32
- PCI IDE BusMaster: Enable
- USB Controller: Enable
- USB 2.0 Support: Enable
- Legacy USB Support: Enable

Se alcune voci non le trovi,non preoccuparti,tu configura quelle che ci
sono,poi salva ed esci dal bios.
Per maggiori informazioni riguardanti le varie impostazioni,puoi consultare
questa guida:
http://www.dinoxpc.com/Guide/BIOS/bios/biosGuide.asp
In fine installa gli ultimi drivers aggiornati per la tua scheda madre e
per la scheda video.
Vedi se così riesci a risolvere il problema.

Ciao
Francesco
2006-11-17 11:27:17 UTC
Permalink
Post by Lothar
"Francesco"
Post by Francesco
E' mai possibile che nessuno riesca a comprendere le cause
di questo problema?
Probabilmente a seguito di un balzo di corrente o di un black out improvviso
il bios è stato resettato,con la conseguenza che tutte le impostazioni sono
state riportate allo stato di default.
Sicuramente NO.
Ho un UPS Technoware 1200.
Mai black out.
Ehehe è l'unica cosa che non ho specificato a priori....
e mi hai ricordato di precisarla tu :-)
Post by Lothar
Per ovviare a questo inconveniente e velocizzare il computer,entra nel bios
e scegli la voce "Load Default Setting",verranno resettate tutte le
impostazioni che dovrai riconfigurare manualmente,comprese l'ora e la data.
- ACPI Power Management: Enable
- APM: Disable
- Plug n Play: Enable
- Spread Spectrum: Disable
- Sistem Bios Cacheable: Disable
- AGP Fast Write: Enable (solo se hai una scheda AGP)
- AGP Aperture Size: 128MB (solo se hai una scheda AGP)
- PCI Delay Transaction: Enable
- 32-Bit Data Transfer: Enable
- PCI Latency Timer: 32
- PCI IDE BusMaster: Enable
- USB Controller: Enable
- USB 2.0 Support: Enable
- Legacy USB Support: Enable
Farò un controllo su queste voci, senz'altro, e con piacere.

Grazie.
Post by Lothar
Se alcune voci non le trovi,non preoccuparti,tu configura quelle che ci
sono,poi salva ed esci dal bios.
Per maggiori informazioni riguardanti le varie impostazioni,puoi consultare
http://www.dinoxpc.com/Guide/BIOS/bios/biosGuide.asp
Quindi dici che è il bios ?
Post by Lothar
In fine installa gli ultimi drivers aggiornati per la tua scheda madre e
per la scheda video.
Questo non c'entra niente....i problemi non si verificano d'improvviso
usando sempre uno stesso driver.....e cmq il bios è aggiornatissimo da tempo
ormai.
Per la scheda video non posso avere problemi d'improvviso.....e li aggiorno
quando mi pare.
Post by Lothar
Vedi se così riesci a risolvere il problema.
Credo di no ;-) ma controllerò nel bios.
Post by Lothar
Ciao
Ciao e mille grazie per l'attenzione.

Saluti

Francesco

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
el nane
2006-11-17 11:50:38 UTC
Permalink
Post by Francesco
Sicuramente NO.
Ho un UPS Technoware 1200.
Mai black out.
Ehehe è l'unica cosa che non ho specificato a priori....
e mi hai ricordato di precisarla tu :-)
Guarda che il termine "Black-out" viene generalmente citato come "capro
espiatorio" da gran parte dei Tecnici incompetenti per "giustificare"
qualsiasi genere di problema a loro ignoto o fuori dalle loro capacità
operative.

Un qualsiasi "Black-out" (o mancanza improvvisa di alimentazione elettrica
dovuta a qualsiasi causa, anche al cane che gioca col cavo...) AL MASSIMO ti
fà perdere i dati (Software) su cui stai lavorando ma MAI ti brucierà un
Hard Disk o qualsiasi altro componente Hardware.

Quello che PROVOCA DANNI all'Hardware è uno SPIKE.

E lo Spike può essere Esterno oppure Interno, indipendentemente dall'UPS o
Presa Filtrata.

E' uno Spike quel "rumorino e sfarfallio" che ogni tanto ti fà la TV oppure
la Radiolina.

Lo Spike "generalmente" è causato dall'accensione del Frigorifero o del
Compressore del Condizionatore o dal Bruciatore della Caldaia del
Riscaldamento o dal Ferro da Stiro o....

Tant'è vero che Tecnici con le Palle ti consigliano di non "collegarti" mai
col Computer (e simili apparecchiature Elettroniche) sulla stessa presa o
tratto di linea in cui sia inserito il Frigo e quanto citato.

Il perchè è noto agli addetti ai lavori ;-)

Intanto ciao da

el nane
Lothar
2006-11-17 12:51:37 UTC
Permalink
"el nane"
Post by el nane
Un qualsiasi "Black-out" (o mancanza improvvisa di alimentazione elettrica
dovuta a qualsiasi causa, anche al cane che gioca col cavo...) AL MASSIMO
ti fà perdere i dati (Software) su cui stai lavorando ma MAI ti brucierà
un Hard Disk o qualsiasi altro componente Hardware.
Solo una domanda: cosa c'entra il danneggiamento hardware,dovuto allo
Spike,con il reset del bios scaturito da un black-out di cui stiamo parlando
noi?
Francesco
2006-11-17 14:09:23 UTC
Permalink
Post by Lothar
"el nane"
Post by el nane
Un qualsiasi "Black-out" (o mancanza improvvisa di alimentazione elettrica
dovuta a qualsiasi causa, anche al cane che gioca col cavo...) AL MASSIMO
ti fà perdere i dati (Software) su cui stai lavorando ma MAI ti brucierà
un Hard Disk o qualsiasi altro componente Hardware.
Solo una domanda: cosa c'entra il danneggiamento hardware,dovuto allo
Spike,con il reset del bios scaturito da un black-out di cui stiamo parlando
noi?
Bhe infatti non penso proprio di avere l'hardware danneggiato!!
Motivi ?
Slackware 10.1
Fox Desktop 1.0
Partizione di Swap
Windows XP SP1 su C: (SEMPRE)
Windows XP SP2 su D: (fino a 1-2 mesi fa)

non mi hanno MAI dato problemi, di nessun genere.

Cmq ripeto.
Non devo resettare nessun bios perchè con l'ups che ho
non subisco nè black-out, nè alterazioni di alimentazione vari,
nè spike, nè cani che mangiano la presa......nè formiche elettro-resistenti
che mi mangiano i cavettini.....de iiihih

penso che el_nane ti abbia semplicemente frainteso.
(o almeno spero io, dato che per i problemi che ho descritto
vedo poca correlazione e dipendenza con il bios che SENZA MOTIVO
si sarebbe resettato.....per un NON-black_out ......)

Ciao

Francesco

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Lothar
2006-11-17 14:34:30 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
Non devo resettare nessun bios perchè con l'ups che ho
non subisco nè black-out, nè alterazioni di alimentazione vari
A volte resettare il bios e riconfigurarlo correttamente può sbloccare molte
situazioni simili al problema da te descritto.
Io il consiglio te l'ho dato,poi fai tu...
Post by Francesco
penso che el_nane ti abbia semplicemente frainteso.
Eh penso proprio di sì,anche perchè qui nessuno ha mai parlato di guasto
hardware derivato da un black-out,ma solo di reset del bios dovuto appunto
ad un eventuale balzo di corrente o ad un black-out,che è cosa ben diversa
da un guasto hardware.
el nane
2006-11-17 15:57:35 UTC
Permalink
La mia risposta, parzialmente incompleta, era basata sui seguenti
Post by Francesco
Post by Lothar
Probabilmente a seguito di un balzo di corrente o di un black out improvviso
il bios è stato resettato,con la conseguenza che tutte le impostazioni sono
state riportate allo stato di default.
Sicuramente NO.
Ho un UPS Technoware 1200.
Mai black out.
Ehehe è l'unica cosa che non ho specificato a priori....
e mi hai ricordato di precisarla tu :-)
Alla risposta di Lothar specifico che:

Il BIOS utilizza una propria Batteria in Tampone per il mantenimento dei
dati ed è completamente autonomo dall'alimentazione di rete.
Inoltre il Chip è ROM se il BIOS non aggiornabile oppure EEPROM se è
aggiornabile.
Pertanto uno sbalzo di corrente o un black-out ci fà pochino.

Alla risposta di Francesco specifico che:

Avere un UPS garantisce dall'eventuale assenza di alimentazione non dagli
Spikes.
Lo Spike è causato (tra l'altro) dalle Bobine e dalle Induttanze (tipo
Candele Auto per semplificare) e dentro il Computer (dopo l'UPS) ce ne sono
a piacere.
Pertanto avere l'UPS non è affatto una garanzia contro i Spikes.

In tutto il resto: come perchè porquà parlà... non entro in merito.

Ciao da

el nane
Lothar
2006-11-17 16:53:29 UTC
Permalink
"el nane"
Post by el nane
Il BIOS utilizza una propria Batteria in Tampone per il mantenimento dei
dati ed è completamente autonomo dall'alimentazione di rete.
Questo non preclude che a causa di un black-out il bios possa resettarsi.
Guarda caso per resettare il bios bisogna cortocircuitare un ponticello
della scheda madre,questo può essere "simulato" da un forte balzo di
corrente o Spike.
Accade più spesso di quanto pensi,credimi.
Post by el nane
Inoltre il Chip è ROM se il BIOS non aggiornabile oppure EEPROM se è
aggiornabile.
E questo che c'entra ai fini del discorso? :D
Post by el nane
Avere un UPS garantisce dall'eventuale assenza di alimentazione non dagli
Spikes.
Questa tua affermazione può essere corretta solo se si parla di Gruppi di
continuità economici.
Gli UPS di qualità invece,proteggono il computer sia dai black-out che dagli
Spike improvvisi,provocati ad esempio dai fulmini.
Ti dirò di più,gli alimentatori più costosi sono in grado da soli di
proteggere il computer dagli Spike.
Francesco
2006-11-18 07:37:10 UTC
Permalink
Post by Lothar
"Francesco"
Post by Francesco
E' mai possibile che nessuno riesca a comprendere le cause
di questo problema?
quoto. :-(
Post by Lothar
- ACPI Power Management: Enable
OK
Post by Lothar
- APM: Disable
Ehhhhhh ??? APM disabilitato ???
Post by Lothar
- Plug n Play: Enable
........ -___-''
Post by Lothar
- Spread Spectrum: Disable
E perchè ???
Post by Lothar
- PCI Delay Transaction: Enable
OK
Post by Lothar
- 32-Bit Data Transfer: Enable
Il Bios mi ha dato errore. Ho un HD SATA150.
Quest'opzione non la vuole proprio. Sennò non parte più.
Post by Lothar
- PCI Latency Timer: 32
Mi sa che nemmeno questa vuole.
Ora è a 64.
Post by Lothar
- PCI IDE BusMaster: Enable
OK
Post by Lothar
- USB Controller: Enable
- USB 2.0 Support: Enable
- Legacy USB Support: Enable
OK x 3, in HiSpeed (480Mbps)
Post by Lothar
Per maggiori informazioni riguardanti le varie impostazioni,puoi consultare
http://www.dinoxpc.com/Guide/BIOS/bios/biosGuide.asp
Questo sito è pieno di script e controlli activeX e contenuto attivo del
cavolo!!!
Per vedere ogni pagina devo cliccare Si/No 5-6 volte!!!

W i siti semplici, efficaci, e funzionali !!!!

Tra l'altro già conosco siti migliori.....tipo Tom's Hardware o altri.....
Questo pure sembra buono come contenuti ma.....
....ho tentato di stampare qualche sottopagina relativa alla descrizione
delle voci nel Bios e........pure la stampa è stata una schifezza!!!
(l'ho messo perfino nei siti attendibili col bollino verde....niente da
fare, si stampa MALE)
Post by Lothar
In fine installa gli ultimi drivers aggiornati per la tua scheda madre e
per la scheda video.
Ho già risposto prima.
Post by Lothar
Vedi se così riesci a risolvere il problema.
Ciao
Il problema è qualcosa con Windows XP che non riusciremo mai
a capire secondo me..... :-(

Ciao ciao

Francesco

p.s.
evitiamo inutili discussioni e spreco di banda......


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Lothar
2006-11-18 09:13:29 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
Post by Lothar
- APM: Disable
Ehhhhhh ??? APM disabilitato ???
Se hai attivo l'ACPI non hai motivo di tenere l'APM abilitato,in quanto il
primo è più avanzato ed affidabile.
Post by Francesco
Post by Lothar
- Spread Spectrum: Disable
E perchè ???
Questa voce serve a ridurre le interferenze elettromagnetiche tra i vari
componenti,riducendo lievemente le prestazioni del sistema.
Siccome tu hai bisogno che il pc vada più veloce,nel tuo caso è opportuno
lasciarla disabilitata.
Post by Francesco
Post by Lothar
- 32-Bit Data Transfer: Enable
Il Bios mi ha dato errore. Ho un HD SATA150.
Quest'opzione non la vuole proprio. Sennò non parte più.
Allora lasciala disabilitata,però è strano,dovrebbe funzionare...
Post by Francesco
Post by Lothar
- PCI Latency Timer: 32
Mi sa che nemmeno questa vuole.
Ora è a 64.
Va benissimo anche 64,lasciala pure così.
Post by Francesco
Questo sito è pieno di script e controlli activeX e contenuto attivo del
cavolo!!!
Per vedere ogni pagina devo cliccare Si/No 5-6 volte!!!
Questo avviene perchè probabilmente hai impostato i controlli activex per
avvisarti ogni qual volta che una pagina tenta di usare tale controllo.
Siccome nella pagina quando passi il mouse sopra una voce ti apre una
finestrella activex con la descrizione,ti appare sempre l'avviso se
permettere il controllo o meno.
Io ad esempio la visualizzo correttamente senza alcun avviso.

Se il problema del pc si presenta anche dopo aver formattato e reinstallato
da zero il sistema operativo,vuol dire che con molta probabilità non si
tratta di un problema software ma hardware.
Per tanto ti consiglio di scaricare "Ultimate Boot CD Full":
www.ultimatebootcd.com
Si tratta di una raccolta delle migliori utility freeware per la diagnostica
del computer,dove ci sono anche diversi software per controllare il disco
fisso e ripararne eventuali errori.
Crea un cd con l'immagine iso che hai scaricato e fallo partire all'avvio
del computer.
Nella schermata del programma premi il tasto "2" per entrare nella sezione
delle utility per hard disk e scegli uno dei programmi che troverai nella
lista,in base alla marca del tuo hard disk.
Con questo programma dovresti riuscire a risalire alla causa del problema ed
eventualmente ripararlo.

Ciao
Francesco
2006-11-19 08:04:52 UTC
Permalink
Post by Lothar
Se hai attivo l'ACPI non hai motivo di tenere l'APM abilitato,in quanto il
primo è più avanzato ed affidabile.
ho sia la voce APM che la voce ACPI.
Per l'ACPI ho ben 2 voci ..... ACPI 2.0 e ACPI AML Table (o molto simile).
Le devo abilitare entrambe, se disabilito APM ??
Post by Lothar
Post by Francesco
Post by Lothar
- Spread Spectrum: Disable
E perchè ???
Questa voce serve a ridurre le interferenze elettromagnetiche tra i vari
componenti,riducendo lievemente le prestazioni del sistema.
Siccome tu hai bisogno che il pc vada più veloce,nel tuo caso è opportuno
lasciarla disabilitata.
OK.
Post by Lothar
Post by Francesco
Post by Lothar
- 32-Bit Data Transfer: Enable
Il Bios mi ha dato errore. Ho un HD SATA150.
Quest'opzione non la vuole proprio. Sennò non parte più.
Allora lasciala disabilitata,però è strano,dovrebbe funzionare...
"dovrebbe funzionare"...
anche su un HD SerialATA150 (maxtor diamondmax plux 9 120GB)
che può andare, causa presenza 2-3 lettore/mast-dvd/mast-cd,
solo su Third IDE Master ??

A me non va...ripeto. Non l'accetta proprio questa modalità.
Post by Lothar
Post by Francesco
Questo sito è pieno di script e controlli activeX e contenuto attivo del
cavolo!!!
Per vedere ogni pagina devo cliccare Si/No 5-6 volte!!!
Questo avviene perchè probabilmente hai impostato i controlli activex per
avvisarti ogni qual volta che una pagina tenta di usare tale controllo.
OVVIO. Con le pagine schifose di oggi....meglio stare allerta. ;-))
Post by Lothar
Io ad esempio la visualizzo correttamente senza alcun avviso.
Pure io, ma LA STAMPA viene una schifezza, ho dovuto buttare 2-3 fogli.
I righi non veninvano stampati correttamente, e il testo è stato tagliato
fuori.
Post by Lothar
Se il problema del pc si presenta anche dopo aver formattato e
reinstallato
Post by Lothar
da zero il sistema operativo,vuol dire che con molta probabilità non si
tratta di un problema software ma hardware.
Hardware? Solo su una piccolissima parte dell'HD ?
Guarda, ti posso dare ragione solo se ad es. Norton Disk Doctor
mi trova problemi....ma pure Scandisk dovrebbe trovarli.
Se fosse un problema hardware, perchè l'altro WinXP Pro su C:,
e Slackware Linux , e Fox Linux Desktop funzionano a meraviglia ?????

Se fosse un problema del disco fisso, avrei mooooolti più errori,
e il sistema non partirebbe neppure o diverrebbe instabile o peggio....
Invece non ho alcuna segnalazione di errore, o sintomo.
Solo quest'assurda lentezza che si è verificata di colpo da circa 1-2 mesi.
Post by Lothar
www.ultimatebootcd.com
Forse intendi http://www.ubcd4win.com/ per Windows....
Post by Lothar
Si tratta di una raccolta delle migliori utility freeware per la diagnostica
del computer,dove ci sono anche diversi software per controllare il disco
fisso e ripararne eventuali errori.
Crea un cd con l'immagine iso che hai scaricato e fallo partire all'avvio
del computer.
GRAZIE MILLE , questo potrebbe servirmi !!!
Post by Lothar
Nella schermata del programma premi il tasto "2" per entrare nella sezione
delle utility per hard disk e scegli uno dei programmi che troverai nella
lista,in base alla marca del tuo hard disk.
Con questo programma dovresti riuscire a risalire alla causa del problema ed
eventualmente ripararlo.
eh.....lo spero !!!
Post by Lothar
Ciao
Ciao e Mille grazie ancora!!!

Faccio subito il cd !!!

Byeeeeeee

Francesco

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Francesco
2006-11-19 22:19:48 UTC
Permalink
Ora ho messo così.
E il bios finora ha accettato le modifiche.

PNP O/S : SI

ACPI 2.0 Support : NO (era NO)

ACPI APIC Support : SI

"BIOS -> AML ACPI table" : SI

APM ->> Ora DISABILITATO

Spread Spectrum : DISABILITATO

PCI Delay : 32 (!!!) (anzichè 64)
ma.... NOTA: non ho nessuna periferica nè scheda PCI.

con "System Thermal" cosa devo fare??
Per ora è disabilitato se non erro.

Tutto va bene così vero ?

Per il resto.....leggi anche il post precedente, risposta al tuo ultimo
post.

Grazie ancora per l'attenzione.

Ciao

Francesco

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Lothar
2006-11-19 22:45:14 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
PCI Delay : 32 (!!!) (anzichè 64)
ma.... NOTA: non ho nessuna periferica nè scheda PCI.
PCI Delay,chiamato anche "PCI Latency Timer",determina il lasso di tempo in
cui una periferica può occupare il bus PCI per il trasferimento dei dati.
Non riguarda solo le schede installate negli slot PCI ma anche la gestione
dell'EIDE.
Il valore ottimale è compreso tra 64 e 128 cicli di clock.
Post by Francesco
Tutto va bene così vero ?
A quanto pare sì.
Ora prova a lavorare un po' con il pc e vedi come va...
Francesco
2006-11-20 08:00:55 UTC
Permalink
Post by Lothar
"Francesco"
Post by Francesco
PCI Delay : 32 (!!!) (anzichè 64)
ma.... NOTA: non ho nessuna periferica nè scheda PCI.
PCI Delay,chiamato anche "PCI Latency Timer",determina il lasso di tempo in
Si è PCI Latency Timer, per la precisione.
Post by Lothar
cui una periferica può occupare il bus PCI per il trasferimento dei dati.
Non riguarda solo le schede installate negli slot PCI ma anche la gestione
dell'EIDE.
Il valore ottimale è compreso tra 64 e 128 cicli di clock.
Cioè 64 <= V_OTT <= 128 , quindi MAI minore di 64 ?

Ma se proprio tu mi hai detto di metterlo a 32 !!!
Post by Lothar
Post by Francesco
- PCI Latency Timer: 32
Tutto va bene così vero ?
A quanto pare sì.
Ora prova a lavorare un po' con il pc e vedi come va...
Ancora non va bene.

Intanto ho scaricato quell'iso da masterizzare su cd......
uno l'ho masterizzato.
E ho notato che il mouse usb cordless non me lo vede......
e vabbè, mi basta la tastiera.
La cosa alquanto strana è che questo CD contiene, nella versione
per la mia marca di HD(Maxtor), SOLO 3 files eseguibili(!!!), che si vedono
appena dopo il boot, quando viene creato un ramdisk C: ......MHA.
(rif. Disk Tools)

Ma dimmi: mi consigli quello per Windows ??
O quello generico che già ho e di cui ho un pò parlato?
(nota non l'ho guardato tutto, ma solo a meno del 10%...)

Grazie e Ciao

Francesco

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Lothar
2006-11-20 09:32:16 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
Ma se proprio tu mi hai detto di metterlo a 32 !!!
Sì è vero,ti ho detto 32 per prestazioni migliori,ma per aumentare la
stabilità è meglio impostarlo a 64.
Post by Francesco
La cosa alquanto strana è che questo CD contiene, nella versione
per la mia marca di HD(Maxtor)
In Ultimate Boot CD (quello per DOS),premi 2 ed entra nella sezione per hard
disk e scegli l'utility PowerMax.
Altrimenti puoi scaricare PowerMax da qui:
http://tinyurl.com/d9ef8
E' un'utility specifica per dischi Maxtor,con la quale potrai fare un
controllo del disco e ripararne eventuali errori.
Post by Francesco
Ma dimmi: mi consigli quello per Windows ??
O quello generico che già ho e di cui ho un pò parlato?
Per quanto riguarda Ultimate Boot CD,ti consiglio di usare la versione per
DOS.
Francesco
2006-11-20 20:45:15 UTC
Permalink
Post by Lothar
Post by Francesco
La cosa alquanto strana è che questo CD contiene, nella versione
per la mia marca di HD(Maxtor)
In Ultimate Boot CD (quello per DOS),premi 2 ed entra nella sezione per hard
disk e scegli l'utility PowerMax.
Come ho detto fin dall'inizio io uso anche 2 distribuzioni Linux,
quindi un boot loader dovevi immaginare che ci fosse, no ?
Ho LILO, poi il BL di Win che permette di scegliere
tra XP su C:\ e XP su D:\

Questo cd(meno male che l'ho provato su un cd-rw......li mort...)
non serve a niente, il programma per il Maxtor, l'unico disponibile,
non vuole saperne e obbliga a chiuderlo.
Post by Lothar
http://tinyurl.com/d9ef8
E' un'utility specifica per dischi Maxtor,con la quale potrai fare un
controllo del disco e ripararne eventuali errori.
Perfetto. La userò senz'altro......ma......dà lo stesso problema di
prima?????

Ciao e grazie.

Francesco



P.S.

ACPI 2.0 Support : NO (era NO)

ACPI APIC Support : SI

"BIOS -> AML ACPI table" : SI

Queste tre voci, soprattutto la prima e la terza, vanno bene vero ?

e MPS Revision ? 1.1 o 1.4 ??



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Lothar
2006-11-20 21:46:16 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
Come ho detto fin dall'inizio io uso anche 2 distribuzioni Linux,
quindi un boot loader dovevi immaginare che ci fosse, no ?
Ho LILO, poi il BL di Win che permette di scegliere
tra XP su C:\ e XP su D:\
Forse stai facendo un po' di confusione: il nome "Ultimate Boot CD" può
trarre in inganno facendo pensare che si tratti di un Boot Loader,ma in
realtà è un programma che contiene una raccolta di moltissime utility per la
diagnostica del pc,il quale parte all'avvio del sistema mostrando una
schermata dove scegliere una ad una le varie utility.
Post by Francesco
Questo cd(meno male che l'ho provato su un cd-rw......li mort...)
non serve a niente, il programma per il Maxtor, l'unico disponibile,
non vuole saperne e obbliga a chiuderlo.
Ma che messaggio di errore ti da?
Post by Francesco
Queste tre voci, soprattutto la prima e la terza, vanno bene vero ?
Sì lasciale pure così...
Post by Francesco
e MPS Revision ? 1.1 o 1.4 ??
MPS sta per "Multi-Processor Specification",su sistemi operativi datati è
necessario impostare tale opzione a 1.1,mentre con Windows XP puoi
tranquillamente impostarlo a 1.4.
Francesco
2006-11-21 08:31:27 UTC
Permalink
Post by Lothar
"Francesco"
Post by Francesco
Come ho detto fin dall'inizio io uso anche 2 distribuzioni Linux,
quindi un boot loader dovevi immaginare che ci fosse, no ?
Ho LILO, poi il BL di Win che permette di scegliere
tra XP su C:\ e XP su D:\
Forse stai facendo un po' di confusione: il nome "Ultimate Boot CD" può
trarre in inganno facendo pensare che si tratti di un Boot Loader,ma in
realtà è un programma che contiene una raccolta di moltissime utility per la
diagnostica del pc,il quale parte all'avvio del sistema mostrando una
schermata dove scegliere una ad una le varie utility.
Confusione io??? Inganno per il nome del programma ? UAHAHAH ^__^
Tu mi sa che quando rispondi, fai riferimento a circa 20-30%
del testo a cui ti accingi a rispondere ;-))

Il programma da cd al boot, SI RIFIUTA DI PARTIRE perchè
vede il boot loader installato LILO che non è capace di gestire in R/W !!!
Si avvia pure a me, e ho scelto pure l'utility !!! Ma non vuole partire!!!
Quale inganno!!! Ti ho scritto COSA HO VISTO per fila e per segno!!
Cosa c'è da farmi ingannare?? -__-

Ma forse mi sa che quando sei al pc.....fai 1000 cose contemporaneamente....
renditi più "seriale" e meno "parallelo", amico ;-))
Post by Lothar
Post by Francesco
Questo cd(meno male che l'ho provato su un cd-rw......li mort...)
non serve a niente, il programma per il Maxtor, l'unico disponibile,
non vuole saperne e obbliga a chiuderlo.
Ma che messaggio di errore ti da?
Dice che rileva un boot loader che non può gestire.....e li nomina
(Partition Magic, LILO, ....etc...etc....), tranne quello di XP ! ;-))
Questi BL non li supporta, in breve.

E io fin dall'inizio avevo detto che avevo Linux....quindi Lilo(o grub...
uno dei due obbligatori per far partire linux, non credi ? ^__^ )
Post by Lothar
Post by Francesco
e MPS Revision ? 1.1 o 1.4 ??
MPS sta per "Multi-Processor Specification",su sistemi operativi datati è
necessario impostare tale opzione a 1.1,mentre con Windows XP puoi
tranquillamente impostarlo a 1.4.
Anche 1.4 ?? Fiiiico, mi accingo a provare.

Ciaooooooooo

Francesco



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Lothar
2006-11-21 09:34:29 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
Il programma da cd al boot, SI RIFIUTA DI PARTIRE perchè
vede il boot loader installato LILO che non è capace di gestire in R/W !!!
Si avvia pure a me, e ho scelto pure l'utility !!! Ma non vuole partire!!!
Andiamo per gradi,il Boot Loader,qualsiasi esso sia,va ad installarsi nella
partizione mbr dell'hard disk.
Ora,se tu entri nel bios ed imposti il lettore cd come "Primary Boot"
partirà prima il cd invece che l'hard disk,scavalcando di fatto il Boot
Loader.
Questa procedura già l'hai fatta perchè hai detto che hai usato l'utility
Maxtor,no?
Ecco,una volta che entri in Ultimate Boot CD,le utility sono a sè,nel senso
che è come se in quel momento inserissi il dischetto di avvio di quel
determinato programma.
Per cui se Power Max dal dischetto ti parte e da UBC no,vuol dire che
probabilmente il programma è corrotto e conviene rimasterizzare il cd.
Per questo ti ho chiesto se il programma ti visualizzava un messaggio
preciso,oppure se non si avviava perchè magari era corrotto.
Post by Francesco
Dice che rileva un boot loader che non può gestire.....e li nomina
(Partition Magic, LILO, ....etc...etc....), tranne quello di XP ! ;-))
Questi BL non li supporta, in breve.
Detto così è più chiaro,prima non avevi specificato esattamente che Power
Max ti rilevava il BL di "Lilo" tranne quello di XP e che si chiudeva per
questo motivo,lo avevi detto ma in modo molto generico.
Comunque,a parte questo,nel cd di Ultimate Boot CD,ci sono molte altre
utility che puoi provare per controllare il disco.
Post by Francesco
Ho usato l'utility per il controllo dell'HD Maxtor, PowerMax.
Oh ecco,vedi che alla fine è partito :)
Post by Francesco
Come dicevo, si è ingrippato Windows XP e non saprò mai dove mi sa.
La cosa è aleatoria ed è SOLO a livello software.....conflitti o
configurazioni di registro/programmi/simili.....MHA.
Se Windows si blocca anche appena formattato e l'hard disk non ha
problemi,potrebbe essere quasi certamente un problema di ram.
Anche se hai fatto già un test della memoria,ripetilo utilizzando l'utility
"Memtest+" (versione Plus) che trovi nella sezione "Mainboard" di Ultimate
Boot CD.
Vedi se ti trova errori...
Francesco
2006-11-21 10:36:43 UTC
Permalink
Post by Lothar
"Francesco"
Post by Francesco
Il programma da cd al boot, SI RIFIUTA DI PARTIRE perchè
vede il boot loader installato LILO che non è capace di gestire in R/W !!!
Si avvia pure a me, e ho scelto pure l'utility !!! Ma non vuole partire!!!
Andiamo per gradi,il Boot Loader,qualsiasi esso sia,va ad installarsi nella
partizione mbr dell'hard disk.
Ora,se tu entri nel bios ed imposti il lettore cd come "Primary Boot"
partirà prima il cd invece che l'hard disk,scavalcando di fatto il Boot
Loader.
Allora non hai proprio capito......
per la TERZA volta ti dico che IL BOOT L'HO FATTO DAL CD ! !
STOP!! CHIARO ?
Post by Lothar
Questa procedura già l'hai fatta perchè hai detto che hai usato l'utility
Maxtor,no?
Questo è secondario, DAL CD NON HO POTUTO FARE NIENTE
PUR FACENDO BOOTARE IL PC DA QUEL CD.
Post by Lothar
Ecco,una volta che entri in Ultimate Boot CD,le utility sono a sè,nel senso
che è come se in quel momento inserissi il dischetto di avvio di quel
determinato programma.
Per cui se Power Max dal dischetto ti parte e da UBC no,vuol dire che
probabilmente il programma è corrotto e conviene rimasterizzare il cd.
Il masterizzatore CD è un Plextor PlexWriter Premium 52/32/52
con "VERIFICA DATI SCRITTI" attivata. Il cd dunque è buono.
Il supporto vuoi pure sapere? TDK.
Post by Lothar
Per questo ti ho chiesto se il programma ti visualizzava un messaggio
preciso,oppure se non si avviava perchè magari era corrotto.
No senti, tu non mi vuoi credere sulla parola e io non ho risolto niente,
per cui non ho nessuna voglia di scrivere a mano tutto l'intero messaggio
"di errore" che mi notifica il programma eseguito da CD.
Ora il cd-rw l'ho pure bello e cancellato completamente.
(ma l' ISO ce l'ho ancora sull'hd).

Per l'ultima volta ti dico che col tasto "F2" sono entrato nel menu Hard
Disk Tools
e ho scelto l'utility Maxtor, che......STRANAMENTE non voleva proseguire
ad avviarsi perchè aveva rilevato un boot loader installato NON SUPPORTATO,
e dovevo uscirmene dalla procedura e rebootare il pc.....


Magari è una versione più vecchia di quella che ho usato io sul floppy ??
Sarà così mi sa.....perchè dal floppy tutto ok....
Post by Lothar
Post by Francesco
Dice che rileva un boot loader che non può gestire.....e li nomina
(Partition Magic, LILO, ....etc...etc....), tranne quello di XP ! ;-))
Questi BL non li supporta, in breve.
Detto così è più chiaro,prima non avevi specificato esattamente che Power
Max ti rilevava il BL di "Lilo" tranne quello di XP e che si chiudeva per
questo motivo,lo avevi detto ma in modo molto generico.
Appunto -__-'' .......ora penso che hai capito.
Post by Lothar
Comunque,a parte questo,nel cd di Ultimate Boot CD,ci sono molte altre
utility che puoi provare per controllare il disco.
Lo so lo so.....ma per il disco fisso l'unico tool è PowerMax della Plextor,
ultima versione scaricata e messa sul floppy a regola d'arte.
Post by Lothar
Post by Francesco
Ho usato l'utility per il controllo dell'HD Maxtor, PowerMax.
Oh ecco,vedi che alla fine è partito :)
.........
Post by Lothar
Post by Francesco
Come dicevo, si è ingrippato Windows XP e non saprò mai dove mi sa.
La cosa è aleatoria ed è SOLO a livello software.....conflitti o
configurazioni di registro/programmi/simili.....MHA.
Se Windows si blocca anche appena formattato e l'hard disk non ha
ehhh ...... non posso formattare.

E cmq non ho mai detto di aver notato il problema "anche appena formattato".
Il problema va avanti nonostante io abbia re-installato un CD con WinXP Pro
con SP2 integrato. Questo perchè pensavo ad un ripristino
di installazione(files, impostazioni) come soluzione ultima.

Non voglio per nessun motivo formattare questa unità che uso quasi sempre,
per smanettare, installare/disinstallare, provare roba, .....e poi ripulisco
per bene
con 3-4 tools che ho.....deframmentando sempre tutto e tutti ! ;-))
Post by Lothar
problemi,potrebbe essere quasi certamente un problema di ram.
La ram pure l'ho testata.....
ma se è la RAM, come mai non ho problemi con 2 distro linux + WinXP su C:
???
non ha senso, dai.....
Post by Lothar
Anche se hai fatto già un test della memoria,ripetilo utilizzando l'utility
"Memtest+" (versione Plus) che trovi nella sezione "Mainboard" di Ultimate
Boot CD.
SEEEEEEEEEEE
io questo ho detto ......tse.
Post by Lothar
Vedi se ti trova errori...
l'hardware è a posto, come dirtelo ??
Ti sei fissato eh ? :-))

Allora all'inizio quando hai nominato "problemi di almentazione"
(fulmini, black-out, e vari) non è stato un caso ;-)))
Sei proprio abitutato a dire così mi sa :-))

Ho 4 sistemi operativi distinti, separati, a sè stanti e indipendenti.
Perchè succede solo ad uno di essi se il problema è hardware di tutto il pc
???

HD e RAM stanno a posto cmq ..... -__-

Mille grazie per tutta l'attenzione e considerazione che mi hai dato.

(ma ti prego non nominarmi più problemi hardware.....fallo per carità,
sennò ti plonko proprio LOL ;-) )

Ciao ciao! e ancora grazie per l'attenzione.

Francesco

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Guglielmo
2006-11-21 10:54:40 UTC
Permalink
Post by Francesco
Non voglio per nessun motivo formattare questa unità che uso quasi sempre,
per smanettare, installare/disinstallare, provare roba, .....e poi ripulisco
per bene
con 3-4 tools che ho.....deframmentando sempre tutto e tutti ! ;-))
Sì sì, come no. Tre o quattro utility che ripuliscono tutto, e un utente
che deframmenta sempre tutto e tutti, su un sistema Windows trattato
alla "vivalaperpetua" (cit.), bastano. Come no.
--
Ciao, un Guglielmo che ha già capito da tempo, e che si stupisce come
mai il distratto Lothar non ci sia ancora arrivato ;)
Lothar
2006-11-21 11:22:34 UTC
Permalink
"Francesco"
Post by Francesco
Magari è una versione più vecchia di quella che ho usato io sul floppy ??
Sarà così mi sa.....perchè dal floppy tutto ok....
Proprio per questo ti ho chiesto prima di specificare meglio il perchè il
programma si era chiuso.
Perchè può darsi che era corrotto o che il software era datato ect...
Post by Francesco
E cmq non ho mai detto di aver notato il problema "anche appena formattato".
Il problema va avanti nonostante io abbia re-installato un CD con WinXP
Pro con SP2 integrato.
Senti,tu hai scritto "Ho pure reinstallato XP ma......niente.",uno che legge
va a pensare che tu hai reinstallato da zero il sistema operativo.
Era più corretto dire: "Ho pure reinstallato XP SOPRA a quello che c'era"
allora si capiva meglio.
Lo vedi che sei tu che non ti spieghi bene?
Forse vai un po' troppo di fretta...e poi dai la colpa agli altri se non
capiscono.
Mah...
Post by Francesco
Non voglio per nessun motivo formattare questa unità che uso quasi sempre,
per smanettare, installare/disinstallare, provare roba, .....e poi
ripulisco per bene con 3-4 tools che ho.....deframmentando sempre tutto e
tutti ! ;-))
Ma è proprio per questo che si è incasinato non lo capisci?
E' ovvio che dopo un po' che smanetti non puoi pretendere di risolvere tutti
i problemi con un paio di tools.
In questo caso è normale che tu debba formattare e reinstallare il sistema
operativo da zero.
Post by Francesco
Allora all'inizio quando hai nominato "problemi di almentazione"
(fulmini, black-out, e vari) non è stato un caso ;-)))
Sei proprio abitutato a dire così mi sa :-))
Leggendo i tuoi due primi post e le prove che avevi già fatto,la prima cosa
che si può pensare è un reset del bios dovuto ad un balzo di corrente o
black-out,che resettando le impostazioni avrebbe potuto creare instabilità
di sistema.
Post by Francesco
(ma ti prego non nominarmi più problemi hardware.....fallo per carità,
sennò ti plonko proprio LOL ;-) )
Ti do un consiglio spassionato: quando una persona ti aiuta
"aggratisse" spendendo il suo tempo per cercare di risolvere un tuo
problema,di cui può benissimo fregarsene,cerca di essere un po' più umile e
calmo nelle risposte,altrimenti difficilmente troverai qualcuno disposto ad
aiutarti.

Ciao ed auguri.

Francesco
2006-11-21 08:37:02 UTC
Permalink
Allora.

Ho usato l'utility per il controllo dell'HD Maxtor, PowerMax.

Controllo BASIC (90 sec): tutti i test --> PASSED
Controllo Advanced (Completo, e lunghetto) : PASSED

--> L'HD, da 3 anni dall'acquisto, prima con 2 ventoline
ora con una sola più grande che è meravigliosamente efficace
e silenziosa, è stato "CERTIFIED ERROR-FREE" da PowerMax.
Tutto PASSED.

Come pensavo.

Come dicevo, si è ingrippato Windows XP e non saprò mai dove mi sa.
La cosa è aleatoria ed è SOLO a livello software.....conflitti o
configurazioni
di registro/programmi/simili.....MHA.

Grazie di tutto.
Almeno ora ho un bel floppy, con tanto di etichetta,
che posso usare sempre in futuro! ;-))

Saluti

Francesco

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Continua a leggere su narkive:
Loading...