Discussione:
Macrium alert
Aggiungi Risposta
Anilos
2021-09-30 14:32:37 UTC
Rispondi
Permalink
Loading Image...

Windows VSS ecc ecc

la spiegazione povera e italiota sarebbe?
Guglielmo
2021-09-30 14:48:09 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Anilos
https://i.postimg.cc/nV4DQ0SL/sshot-1.png
Windows VSS ecc ecc
la spiegazione povera e italiota sarebbe?
Il servizio VSS non funziona sui volumi (partizioni) dei dischi
rimovibili (disco esterno presumo), quindi per creare l'immagine il
programma non lo può usare. Il che vuol dire che sostanzialmente il
volume diverrà di sola lettura e tutti le operazioni di scrittura sullo
stesso non verranno consentite.

Sto usando un linguaggio volutamente approssimativo ma è per rendere più
chiaro il significato.

Se hai programmi che stanno lavorando in qualche modo su quella
partizione chiudili salvando i file prima di fare l'immagine.
Anilos
2021-09-30 17:04:58 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Guglielmo
Post by Anilos
https://i.postimg.cc/nV4DQ0SL/sshot-1.png
Windows VSS ecc ecc
la spiegazione povera e italiota sarebbe?
Il servizio VSS non funziona sui volumi (partizioni) dei dischi
rimovibili (disco esterno presumo), quindi per creare l'immagine il
programma non lo può usare.
quindi per creare un'immagine Macrium fa un servizio di VSS
per se non ho capito male, rendere comunque il disco utilizzabile mentre
la sta facendo.
Post by Guglielmo
Il che vuol dire che sostanzialmente il
volume diverrà di sola lettura e tutti le operazioni di scrittura sullo
stesso non verranno consentite.
va benissimo, anzi direi anche meglio, no?
Guglielmo
2021-09-30 18:32:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Anilos
quindi per creare un'immagine Macrium fa un servizio di VSS
Usa il servizio VSS di Windows, cioè questo:
https://docs.microsoft.com/it-it/windows-server/storage/file-server/volume-shadow-copy-service
Post by Anilos
per se non ho capito male, rendere comunque il disco utilizzabile mentre
la sta facendo.
Il servizio crea uno snapshot, cioè blocca una istantanea del
filesystem, il programma di backup copia quella istantanea e tu puoi
continuare tranquillamente ad usare il computer nel frattempo. I file
che legge il programma di backup sono quelli dello snapshot, più o meno
per semplificare.
Post by Anilos
va benissimo, anzi direi anche meglio, no?
Dipende, se non ti interessa continuare ad adoperare la partizione
contemporaneamente al backup, va bene così :)
Anilos
2021-10-06 13:06:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Guglielmo
Dipende, se non ti interessa continuare ad adoperare la partizione
contemporaneamente al backup, va bene così :)
quindi potrei creare un'immagine del disco, dal quale sto eseguendo
Macrium Reflect?
Guglielmo
2021-10-06 13:24:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Anilos
Post by Guglielmo
Dipende, se non ti interessa continuare ad adoperare la partizione
contemporaneamente al backup, va bene così :)
quindi potrei creare un'immagine del disco, dal quale sto eseguendo
Macrium Reflect?
Eh? Non capisco, puoi riformulare la domanda? Detta come l'hai detta, è
la norma per tutti i programmi di backup del genere. Ma sicuramente non
ho capito io.
Anilos
2021-10-06 13:52:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Guglielmo
Eh? Non capisco, puoi riformulare la domanda? Detta come l'hai detta, è
la norma per tutti i programmi di backup del genere.
no, no, hai capito benissimo.
io ho sempre backuppato da dispositivo avviabile, quindi non mi sono mai
posto il problema o il privilegio di farlo "in sella"!
Guglielmo
2021-10-06 14:05:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Anilos
Post by Guglielmo
Eh? Non capisco, puoi riformulare la domanda? Detta come l'hai detta, è
la norma per tutti i programmi di backup del genere.
no, no, hai capito benissimo.
io ho sempre backuppato da dispositivo avviabile, quindi non mi sono mai
posto il problema o il privilegio di farlo "in sella"!
OK, allora la risposta è sì. È il motivo per cui si installano questi
programmi, se si volesse fare solo ed esclusivamente da chiavetta USB o
CD/DVD esistono tante alternative diverse. Esempio Rescuezilla, che uso
per fare le immagini delle installazioni di Linux:

https://rescuezilla.com/

Continua a leggere su narkive:
Loading...